Christmas Cup 2015 – Il regolamento tecnico

Regolamento tecnico

Valgono le regole della FIPAV ad eccezione di quelle scritte successivamente.

Categorie

La partecipazione è aperta alle seguenti categorie:

Under 13 Maschile (nate dopo l’1/1/2003) altezza rete 2.15m
Under 13 Femminile (nate dopo l’1/1/2003) altezza rete 2.15m

Set e Punteggi

Le gare si disputeranno con due set a 21. Ogni set varrà un punto, in caso di parità, alla fine del girone di qualificazione si calcoleranno i punti fatti per ogni set.

Squadre

Per il numero totale dei giocatori valgono le regole FIPAV.

La composizione delle squadre deve essere conforme a quanto compare nel modulo camp3. Questo dev’essere compilato on-line nel sito della Federazione Italiana di Pallavolo ed è valido per tutta la durata del torneo. Il camp3 deve essere presentato all’arbitro prima di ogni gara. Per poter partecipare al torneo, alla prima partita, è inoltre necessario presentare all’arbitro i documenti di riconoscimento in corso di validità.

Ogni atleta può giocare in una sola squadra. Nel caso in cui, durante la manifestazione, una squadra si ritrovi con un organico ridotto, l’organizzazione valuterà la possibilità di aggiungere giocatori non presenti nel camp 3 proposti dalla società interessata. Il numero di copie del camp 3 dovranno essere almeno due.

Formula

Il torneo si svolgerà con una formula scelta in base al numero di squadre iscritte.
Nella prima fase si giocherà con la formula a gironi. Nella seconda si giocheranno le finali dal primo all’ottavo posto.

Orari gare e Ritardi

Gli orari degli incontri del tabellone sono da considerarsi indicativi, invitiamo per questo motivo tutti i partecipanti ad essere presenti in palestra con largo anticipo. Nel caso di ritardo immotivato superiore ai 15 minuti la squadra verrà considerata perdente.

Riscaldamento pre-gara

Per il corretto andamento del torneo sarà necessario che ogni squadra anticipi il riscaldamento atletico/fisico fuori dal campo gara 30 minuti prima, saranno consentiti 10 minuti di riscaldamento con la palla in campo. In caso che una squadra arrivi sul campo in ritardo dovrà rinunciarvi.

E obbligatoria la partecipazione alla premiazione, che si svolgerà al termine dell’ultima finale del 28 pomeriggio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: