La Nova Volley Loreto 2014 nasce dall’idea di Franco Massaccesi di riportare a Loreto, se non tutti, la maggior parte dei ragazzi loretani che militano nelle società limitrofe.
Per dar vita a questo progetto cerca, e ottiene, la collaborazione di altre nove persone, ognuno con competenze diverse, ma che insieme formano un team, esattamente come nella pallavolo dove caratteristiche differenti, se coese e adeguatamente coordinate, formano una squadra vincente.
I soci fondatori della Nova Volley Loreto 2014 sono: il già citato Franco Massaccesi, Andrea e Gianluca Baleani, Paolo Calamante, Silvio Fulgenzi, Giampaolo Marzocco, Marco Massaccesi, Cristian Novelli, Roberto Papa e Giovanni Polidori.

La stagione 2014/2015 ci vede protagonisti in serie C maschile, dove raggiungiamo il vertice del torneo Coppa Marche.
Per un soffio non riusciamo a salire in serie B2

Nell’estate 2015 c’è un assestamento societario che vede (per vari motivi) Andrea e Gianluca Baleani e Cristian Novelli scambiare le quote societarie rispettivamente con Stefania Busilacchi, Gilberto Sturba e Maurizio Areni.

Anche nella stagione 2015/2016 siamo i protagonisti della Coppa Marche, anche questa edizione ci vede acquisire la massima posizione.
Purtroppo anche quest’anno ci fermiamo alle semifinali playoff per la promozione in serie B, a fermarci sarà la U.S.Volley’79 di Civitanova.
Sempre nella stagione 2015/2016 vede, finalmente, partire il progetto giovani.
Riusciamo, infatti, a “far giocare” con noi tanti ragazzi e ragazze dai 6 ai 14 anni.
Si parte con i C.A.S., per poi proseguire con le squadre di Under 13 e 14 Femminili e Under 12 e 13 Maschili; anche in questo caso i nostri allenatori (Veronica Mariani, Luca Massaccesi e Giovanni Polidori) renderanno protagoniste tutte le squadre in gestione.

La stagione 2016/2017 ci vede ancora protagonisti su tutte le competizioni giovanili e non, si replica il successo di atleti e di categorie della scorsa stagione.
Il Christmas Cup replica e affronta la sua seconda edizione, che in questo particolare momento, viene dedicato ai paesi colpiti dal sisma ed alcune di queste società sono ospitate da noi per dar modo ai ragazzi e alle ragazze di divagare la mente dall’accaduto.
Quest’anno la Coppa Marche ci sfuma per un soffio e perdiamo la finale con la U.S.Volley’79, ma sarà di buon auspicio perché, ai danni della nostra “acerrima nemica” Civitanova saliremo sul gradino più alto del podio nella finale regionale….finalmente è serie B!