Ce l’abbiamo messa tutta

Durante questa settimana continua il lavoro fisico, giusto per cercare di recuperare quel tanto che basta, qualche rifinitura tecnica, che non è mai abbastanza.
Tutto sommato sembra una settimana abbastanza tranquilla.

Arriva il sabato, tutti a Civitanova.16-04-30 - Civ-NVL (1)
Forse proprio tutti no, comunque tanti.
Il preludio alla partita si svolge in un clima piuttosto “caldo”, il tifo è serrato da entrambe le parti.
C’è sfida sul campo e sugli spalti.

16-04-30 - Civ-NVL (2)Schieramento iniziale: Massi-Gas, Pollo-Fox, Paco-Peip

Si parte con la ormai consueta fase di studio, dal dodicesimo punto Civitanova sembra spiccare il volo e allunga di 4 punti (stop di Paolo sul 17-13), con non poca fatica riusciamo a rincorrere e, pazientemente, superarli fino ad arrivare per primi al traguardo di tappa.

Nel secondo set siamo noi a comandare il gioco, o almeno dettiamo il passo, ma Martinez e compagni non ci stanno e si affiancano a noi al punto 19; lotta serrata che, purtroppo, la U.S.Volley’79 vince allo sprint.16-04-30 - Civ-NVL (5)

16-04-30 - Civ-NVL (6)Il terzo parziale inizia con i fuochi d’artificio dei civitanovesi, Calamante è costretto a chiedere il time-out discrezionale sul punteggio di 5-1, sembriamo affaticati, i nostri attacchi sembrano rimbalzare da ogni parte fuorché a terra, ancora errori e ancora Paolo ferma il cronometro (siamo sul 12-6).
Il gioco riprende, bravi i civitanovesi a mantenere il vantaggio e chiudono con tranquillità il parziale.

Non ci arrendiamo, partiamo agguerriti, teniamo a bada gli avversari con un punto a punto fino al punto 14, poi piano piano rosicchiamo un piccolo vantaggio che impensierisce Freddi, gioco fermo sul 16-20.
Ripartiamo, c’è poco da stare tranquilli, Civitanova allunga il passo e noi stiamo sbagliando un po’ troppo, Paolo si gioca uno dopo l’altro i time-out discrezionali…forza!!!16-04-30 - Civ-NVL (7)
Un piccolo scatto di reni e chiudiamo il set, si va al tie break.

16-04-30 - Civ-NVL (8)Dopo essersi allontanata di 3 punti (7-4), anche grazie a una decisione arbitrale fortemente discutibile sfociata in un cartellino rosso per i nostri, la U.S.Volley’79 comanda il giro di boa e sul punteggio di 8-6 si cambia campo.
Riusciamo a tenere bene fino al 10 pari, la nostra concentrazione va in ferie e lasciamo andare (meritatamente) Civitanova alle finali play-off.

Ce l’abbiamo messa tutta, ma, purtroppo, abbiamo dovuto fare i conti con il calo fisiologico arrivato nel momento sbagliato.16-04-30 - Civ-NVL (4)
La nostra corsa termina, come lo scorso campionato, alle semifinali.
Grazie a tutto il pubblico intervenuto che ha messo tanta volontà e tanta voce ed è stato protagonista attivo della partita.
Potevamo fare di più? Forse! Si può SEMPRE fare meglio.
Sicuramente non ci siamo risparmiati.

Risultati

Squadra12345T
U.s. Volley’7923252519153
Nova Volley Loreto 2014 C25221825102
Squadra Battute
sbagliate
Ace Errori Muri
U.S.Volley’79 13 3 17 8
Nova Volley Loreto 2014 13 2 17 16

U.s. Volley’79

# Giocatore PTS
1Emanuel Guazzaroni0
2Andrea Volpini0
3Cristian Areni0
4Francesco Pisauri0
5Francesco Sannino0
6Marco Gasparoni0
7Edoardo Papa0
8Giovanni Polidori0
9Lorenzo Storani0
10Diego Papa0
12Daniel Genovesi0
13Nicola Coppari0
14Massimo Gatto0
18Paco Nobili0
 Totale0

Nova Volley Loreto 2014 C

# Giocatore PTS
1Emanuel Guazzaroni0
2Andrea Volpini5
3Cristian Areni0
4Francesco Pisauri0
5Francesco Sannino7
6Marco Gasparoni10
7Edoardo Papa0
8Giovanni Polidori12
9Lorenzo Storani1
10Diego Papa2
12Daniel Genovesi0
13Nicola Coppari0
14Massimo Gatto5
18Paco Nobili30
Labellarte Alessandro0
Ciccale’ Marco0
Boccanera Giorgio0
Ramadori Francesco0
Zamponi Edoardo0
Borsini David0
7Martinez Javier0
Pepa Valerio0
10Leoni Dylan0
Pedrocchi Andrea0
Remia Andrea0
14Silvestroni Marco0
 Totale72

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *