Chi l’ha detto che era facile!?

Porto Recanati.
Conosciamo tutti, dall’allenatore al giocatore che ha giocato meno, ai dirigenti. Praticamente un derby “in amichevole”; per fortuna, anche perché, dopo la trasferta di Jesi, non è che ci sia stato tutto questo tempo per preparare la partita.
Sulla carta: squadra giovane + allenatore “giovane” + ultima in classifica = partita facile….
Nella realtà: (permettetemi la locuzione)…un par de ciufoli!15-12-12 - PRec-NVL (5)

Starting-six: Gatto-Gasparoni, Volpini-Guazzaroni, Nobili-Papa D.
15-12-12 - PRec-NVL (11)Partiamo subito forte e prendiamo un congruo vantaggio di 4 punti, ma i ragazzi di Muzio non ci stanno, inizia una rincorsa che culmina al sedicesimo punto quando Porto Recanati agguanta la parità, da lì in poi un “furioso” testa a testa che vede le due squadre contendersi il nastro di arrivo del set.
Lo zampino (o meglio la zampata) di Guazzaroni chiude il set a nostro favore.15-12-12 - PRec-NVL (8)

Nel secondo parziale c’è Sannino al posto di Papa, ma la “musica” non cambia anche se stavolta il gioco siamo noi a condurlo fin dall’inizio, ci guadagnamo un vantaggio di 5 punti, Angeli e i suoi compagni non sono proprio d’accordo, ma nel momento in cui sentiamo il loro fiato sul collo, un paio di muri e due attacchi ben assestati ci fanno guadagnare il secondo punto partita.

15-12-12 - PRec-NVL (3)Il terzo set ci vede iniziare con tre errori, subito dopo Porto Recanati ci restituisce il favore.
Si va avanti con un punto a punto, questo set sembra la saga degli errori (ben 14 noi e 13 Porto Recanati), alla fine la spunterà chi ha sbagliato meno.

Anche il quarto set è combattuto, punto a punto fin da subito, in uno scambio di colpi senza eguali.
Saremo noi ad aggiudicarci set e partita.15-12-12 - PRec-NVL (7)

Un grosso OTTIMO LAVORO a mister Muzio che sta facendo l’impossibile con i suoi giovani, nonostante la scomoda posizione in classifica (che non meritano), non hanno mai abbassato la testa, mai mollato la presa. Bravi ragazzi!

15-12-12 - PRec-NVL (6)Noi?
Forse potevamo fare qualcosa di più, i troppi errori sono forse l’indice che è mancata la giusta concentrazione su una partita che, viste le ultime performances di Porto Recanati, avremmo dovuto affrontare con una grinta diversa.
Cerchiamo di imparare dagli errori, non sempre una partita vinta significa che abbiamo lavorato bene o, quanto meno, non significa che dobbiamo smettere di lavorare.

 

N.b.: per un disguido le statistiche non comprendono il primo set, cercherò di integrare appena lo staff tecnico me lo permetterà.

Risultati

Squadra Battute
sbagliate
Ace Errori Muri
Pallavolo Porto Recanati – Loreto 8 3 16 2
Nova Volley Loreto 2014 9 4 18 10

Pallavolo P. Recanati-Loreto

# Giocatore PTS
1Emanuel Guazzaroni0
2Andrea Volpini0
3Cristian Areni0
4Francesco Pisauri0
5Francesco Sannino0
6Marco Gasparoni0
7Edoardo Papa0
9Lorenzo Storani0
10Diego Papa0
12Daniel Genovesi0
13Nicola Coppari0
14Massimo Gatto0
18Paco Nobili0
 Totale0

Nova Volley Loreto 2014 C

# Giocatore PTS
1Emanuel Guazzaroni6
2Andrea Volpini6
3Cristian Areni0
4Francesco Pisauri1
5Francesco Sannino6
6Marco Gasparoni15
7Edoardo Papa0
9Lorenzo Storani0
10Diego Papa2
12Daniel Genovesi0
13Nicola Coppari0
14Massimo Gatto0
18Paco Nobili14
1Carducci Federico0
4Giannuzzi Nicolò0
5Valeri Tommaso0
13Dignani Lorenzo0
12Angeli Jacopo0
8Gentilucci Corrado0
9Dignani Daniele0
11Fulgenzi Andrea0
13Faini Alessandro0
25Ciarrocchi Lorenzo0
 Totale50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *