Si parte col piede giusto

La prima di campionato è quasi un dejavù, esattamente come 367 giorni fa abbiamo aperto il campionato in quel di Montecassiano e, nemmeno a farlo apposta, con lo stesso risultato finale, ma andiamo per ordine.
Quello che sappiamo, al di là delle casualità, è che la Tecnosteel ha fatto un paio innesti alla squadra dello scorso campionato, uno dei quali piuttosto importante (il palleggiatore Oprandi). Questo significa che potrebbe essere la squadra ideale (come nel campionato scorso) per iniziare un campionato: non troppo difficile da affrontare.Mcass-NVL (5)
La preparazione è comunque piuttosto attenta, il training di concentrazione pre-partita forse un po’ meno pesante del normale.

Mcass-NVL (8)La fase “conoscitiva” della partita è tutta a favore di Montecassiano, da subito ci accorgiamo che dobbiamo risvegliare quella tigre che abbiamo lasciato a sonnecchiare chissà dove. La Tecnosteel è agguerrita e non sembra volerci regalare nulla.
La nostra reazione ci porta a un “tranquillo” +4 (16-20), rimettiamo la tigre sul divano, ma Tasselli e compagni se ne accorgono e in men che non si dica si portano a casa il primo parziale.Mcass-NVL (5)

Il secondo set ha più il sapore di una partita di pallavolo rispetto al primo, preso atto che i ragazzi di Speranza sono tutt’altro che una squadra tranquilla, decidiamo di svegliare definitivamente la tigre e cavalcarla.
C’è poco da dire su questo parziale, un po’ la nostra consapevolezza di dover giocare, un po’ lo sbandamento di Montecassiano che non si aspettava una risposta così decisa, raggiungiamo la Tecnosteel Montecassiano nei punti partita.

Mcass-NVL (24)Durante il terzo set si vede di tutto, lunghi scambi, belle difese, schemi di attacco di tutti i tipi, insomma, le due squadre se le danno di santa ragione (sportivamente parlando, ovvio), sembra non esserci un vincitore ne un vinto, Massimo da una parte e Oprandi dall’altra si “divertono” a creare situazioni diverse per poter spiazzare la difesa avversaria, il punteggio è un continuo altalenare per chi è in testa, nessuno vuol mollare, alla fine siamo noi ad avere la meglio….ma quanta fatica!Mcass-NVL (25)

Purtroppo nel quarto set entra in campo una Tecnosteel demotivata, sembra quasi stanca di giocare, sfiduciata, il resto ve lo lascio immaginare.

Il risultato finale ce lo siamo guadagnato, ma non rende giustizia alla Tecnosteel Montecassiano che avrebbe meritato di più.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Risultati

Squadra Battute
sbagliate
Ace Errori Muri
Tecnosteel Montecassiano 10 4 22 5
Nova Volley Loreto 2014 14 9 15 5

Tecnosteel Montecassiano

# Giocatore PTS
1Emanuel Guazzaroni0
2Andrea Volpini0
3Cristian Areni0
4Francesco Pisauri0
6Marco Gasparoni0
7Edoardo Papa0
8Giovanni Polidori0
9Lorenzo Storani0
10Diego Papa0
12Daniel Genovesi0
13Nicola Coppari0
14Massimo Gatto0
18Paco Nobili0
 Totale0

Nova Volley Loreto 2014 C

# Giocatore PTS
1Emanuel Guazzaroni11
2Andrea Volpini3
3Cristian Areni0
4Francesco Pisauri0
6Marco Gasparoni16
7Edoardo Papa0
8Giovanni Polidori0
9Lorenzo Storani0
10Diego Papa11
12Daniel Genovesi0
13Nicola Coppari0
14Massimo Gatto5
18Paco Nobili23
Tasselli Paolo0
Oprandi Manuel0
Purini Gabriele0
Carbone Luigi0
Fiacconi Lorenzo0
Magnaterra Ludovico0
Scortichini Michele0
Patrassi Mattia0
Foglia Matteo0
Putignano Nicolas0
Paoletti Nicola0
 Totale69

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *