Uno 0-3 in faccia alla malasorte

La cronaca di questa partita deve per forza partire da venerdì sera.
Allenamento iniziato da poco più di 15 minuti e Nicola Coppari, recuperando una palla in difesa, si infortuna al ginocchio..ennesimo sfortunatissino episodio di questo periodo.
Si va a Civitanova, terza in classifica, senza Marco Massaccesi, Guazzaroni e Coppari.
Negli spogliatoi ci si guarda negli occhi e la frustrazione si trasforma in grinta, agonismo e concentrazione massima.IMG-20150117-WA0025

Si inizia con Baiardelli libero (ottima prova la sua), recuperiamo di tutto, non cade nessun pallone, il livello di errore è pressoché inesistente.
A muro Giampieri è invalicabile, gli attaccanti lavorano ogni pallone in maniera impeccabile, la ricezione non è da meno e consente a Sarnari di giocare una partita tatticamente perfetta.
Civitanova è disorientata, nulla da fare per Modica, il primo parziale è nostro.

IMG-20150117-WA0053Il secondo set è praticamente la fotocopia del primo, forse peggio, Martinez e compagni partono con un gap di -11, non sanno più cosa inventarsi per trovare una falla nel gioco messo in piedi da Andrea Baleani. Anche in questo caso i civitanovesi devono mollare.

Civitanova non può non reagire e nel terzo set con Giavelli opposto e Petrocchi spostato al centro, la partita si fa più equilibrata, si gioca punto a punto, le due squadre si alternano al comando del set. Gli scambi sono spesso spettacolari; difese, muri e contrattacchi si susseguono. Dopo un parziale di 4-0 Civitanova sembra avere in mano la vittoria (22-20), il servizio torna in mano alla Nova Volley Loreto 2014, in battuta c’è Leoni, sicuramente incisivo in attacco, ma stasera litiga con il servizio; Baleani lo scambia con Bravi, un servizio più “tranquillo”.IMG-20150117-WA0040
La mossa si rivela vincente sotto tutti i punti di vista, replichiamo il parziale di Civitanova (0-4). La U.S.Volley’79 annulla il primo match point ma non può nulla su un gran attacco del nostro capitano che chiude set ed incontro.

Il compito di commentare la partita è tanto arduo quanto facile.
Facile perché con una squadra così il commento è solo ed esclusivamente…FANTASTICI!!!!
Arduo perché vorrei parlare di ognuno di loro, dei recuperi fatti da Baiardelli, di quelli di Sarnari, possiamo non parlare di quelli di Nobili con i suoi tuffi? L’attacco sempre pronto a picchiare con la palla pulita e appoggiare su quella sporca, un solo errore di Caporaletti in attacco la dice lunga.
IMG-20150118-WA0000I centrali? Luca Massaccesi ancora “a mezzo servizio”, ma non se ne accorge nessuno, nonostante tutto il suo rendimento è ottimo.
Anche la panchina, con Coppari a fare da capo-claque e spronare gli altri a tifare.
Ho volutamente lasciato per ultima una ciligiena, Giampieri…la sua grinta, la sua concentrazione, la sua “rabbia sportiva” hanno giocato un ruolo determinante. Grande Giampi!!!!

Ottimo lavoro ragazzi!!

La malasorte non ci da tregua ma questa prestazione è la dimostrazione che è nelle difficoltà che il gruppo si cementa…continuate su questa strada e alla fine si tireranno le somme…visto mai…

Queste le statistiche:

risultato finale: 0-3

Parziali: 16-25, 14-25, 23-25

U.S. Volley 79: Boccanera (-), Filipponi (ne), Patti (-), Farina (1), Martinez (15), Leoni D. (L), Petrocchi (4), Fornari (ne), Remia (7), Silvestroni  (-), Giavelli (8), Zamponi (-)

Muri: 4, Ace: 0, Battute sbagliate: 9

Nova Volley Loreto 2014: Guazzaroni (ne), Sarnari (3), Baiardelli (L), Bravi (-), Leoni (12), Massaccesi L. (4), Giampieri (10), Caporaletti (9), Coppari (ne), Angeli (-), Nobili (16), Censori (ne)

Muri: 7, Ace: 3, Battute sbagliate: 11

Questo slideshow richiede JavaScript.

2 thoughts on “Uno 0-3 in faccia alla malasorte

  1. anna Risposta

    fantastici..nulla può..neanche la malasorte..se in campo c’è una squadra come la nova volley..noi ci crediamo oggi più di ieri a voi farci sognare ancora..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *