Un altro passo avanti

Quella di ieri sera è stata una bella partita sotto tanti punti di vista.Nova Volley Loreto 2014 - U.S. Volley 79 3-0

Primo tra tutti è stato bellissimo vedere che l’infortunio di Davide Sarnari non era così serio come sembrava e, dato che Cristian Bravi (molto buona la sua partita) è stato costretto ad uscire all’inizio del terzo set per dolori addominali, lo scampolo di partita da lui giocato (stringendo i denti) è stato di gran supporto.Cristian Bravi

Ormai dovremmo aver capito che non ci saranno più partite “scontate” e anche l’incontro di ieri sera (ben giocato da entrambe le formazioni) lo ha testimoniato.
Tutte le squadre si stanno sempre più avvicinando al top della forma per cui dietro ad ogni scontro si nasconde l’insidia.

Un applauso a Riccardo Modica che ha saputo ben coordinare i suoi ragazzi, ci hanno tenuto “in cordella” per tutta la serata e i numeri parlano chiaro.

Nel primo set Civitanova sembrava più determinata e ha spesso condotto le danze, ma grazie a un colpo di coda con il nostro muro a farla da padrone siamo riusciti a raddrizzare il corso del gioco e ad arrivare per primi al 25° punto.

Secondo set senza grandi scossoni, Civitanova incassa e non reagisce ai nostri colpi, poca storia.

Il terzo set non inizia benissimo per noi, ancora prima del fischio di inizio, Cristian accusa un malore e Davide è costretto ad entrare; ci aggiungiamo che Modica, spostando Petrocchi centrale e Martinez nel ruolo di opposto, riesce a risvegliare i suoi ragazzi, assistiamo a un punto-punto denso di un agonismo percepibile anche sugli spalti.

IMG-20141115-WA0004Un’ovazione ai nostri ragazzi (e quando dico i nostri ragazzi intendo comprendere sia Andrea Baleani che Alessandro Censori) è il giusto premio per un finale di set con cambi che danno i loro frutti e con tutta la squadra capace di non farsi trascinare dal gioco Civitanovese soprattutto negli ultimi scampoli di set dove, pur essendo sotto fino al 21-18, sono riusciti a portare a casa altri 3 punti preziosissimi.

Buono l’arbitraggio di entrambi i direttori di gara: Andrea Rossetti e Evis Dishani.

Ancora un grazie al pubblico che anche ieri sera ci ha aiutato a vincere, sarebbe bello vederli anche martedì e sabato prossimi a Monte Urano, ma non oso chiedere tanto; sappiamo che comunque avremo tanti tifosi a spronarci da casa.

I numeri della 5° giornata:

risultato finale: 3-0

Parziali: 25-21, 25-16, 25-23

Nova Volley Loreto 2014: Guazzaroni (7), Sarnari (-), Baiardelli (1), Bravi (1), Leoni (4), Massaccesi L. (2), Giampieri (-), Massaccesi M. (11), Caporaletti (16), Coppari (L), Angeli (ne), Nobili (13)

Muri: 7, Ace: 1, Battute sbagliate: 11

U.S. Volley 79: Boccanera (1), Filipponi (ne), Patti (2), Farina (4), Martinez (13), Leoni D. (L), Petrocchi (4), Fornari (ne), Remia (7), Silvestroni  (1), Mercuri (-), Labellarte (ne), Zamponi (-)

Muri: 6, Ace: 1, Battute sbagliate: 5

Migliori: Bravi, Caporaletti, Massaccesi M., Zamponi, Martinez, Leoni D.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *