Ottimo!!

Forse per la scarsa illuminazione del campo di gioco, forse per le dimensioni del palazzetto che non offrivano grandi punti di riferimento, i nostri ragazzi stentano a partire, sbagliano molto, sono poco concentrati, lasciano troppo spazio alla Studio Piermartire/E.M. Company Volley che ringrazia e si aggiudica il primo set.Saluto

Il secondo set parte con un pericoloso punto-a-punto, continuiamo a sbagliare, a un certo punto ci accorgiamo che Monte Urano non mette poi così paura, che possiamo giocarcela o quantomeno possiamo vendere cari i set a disposizione e “decidiamo” di non regalare più così tanto; Rompiamo il ghiaccio e il secondo è nostro!

Il terzo set vede Monte Urano disorientata, mentre noi saliamo ancora di qualità e concentrazione, c’è poco da dire, Formentini non riesce a farsi seguire dalla squadra e ci aggiudichiamo anche questo parziale.

Nel set successivo assistiamo a una vera e propria battaglia di colpi, Monte Urano non vuole mollare e noi non stiamo sicuramente a guardare, riusciamo a prendere qualche punto di vantaggio e lo teniamo fino alla fine. Anche questo set viene a Loreto e la partita di andata della Coppa Marche è nostra.

Abbiamo qualche giorno (pochi) per coccolarci questa vittoria, sabato siamo di nuovo a Monte Urano e sicuramente i ragazzi di Regoli ci aspetteranno con il dente avvelenato e pieni di voglia di riscattarsi; nel frattempo …. BRAVI RAGAZZI!!!!!

I numeri della partita:

risultato finale: 1-3

Parziali: 25-22, 21-25, 15-25, 22-25

Studio Piermartire-E.M. Company Volley: Paolini (ne), Formentini (20), Ciccarelli (2), Ramadori (ne), Concetti (1), Valeriani (ne), De Carolis (ne), Minnoni (7), Pastocchi (-), Tofoni (3), Ricci (10), Pagliariccio (L), Lattanzi (5)

Muri: 9, Ace: 6, Battute sbagliate: 10

Nova Volley Loreto 2014: Guazzaroni (7), Sarnari (-), Baiardelli (6), Bravi (2), Leoni (2), Massaccesi L. (-), Giampieri (3), Massaccesi M. (13), Caporaletti (10), Coppari (L), Angeli (-), Nobili (22)

Muri: 15, Ace: 3, Battute sbagliate: 12

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *